Lettera del Sindaco Marcelli a tutte le attività commerciali e artigianali di Pieve Santo Stefano in vista di una Estate che si preannuncia importante

Con l'arrivo dei mesi centrali dell'Estate Pieve Santo Stefano vedrà ben tre squadre di calcio di alto livello in ritiro , in rapida sequenza: Perugia dal 12/7 al 24/7, Arezzo dal 28/7 al 9/8 e una squadra della Lazio Calcio ( o la femminile di serie A oppure la Lazio Primavera)

Data:
06 Luglio 2021
Immagine non trovata

Il Sindaco di Pieve, in una cordiale lettera rivolta ai commercianti ed artigiani di Pieve (lettera che potete trovare allegata alla notizia, sia in formato PDF che JPEG) li informa della presenza questa Estate di ben tre squadre di calcio di primaria importanza, in ritiro nel nostro bellissimo Paese. In sequenza il Perugia Calcio (serie B), l'Arezzo Calcio ( serie D) , LAzio femminile (Serie A femminile) , oppure in alternativa la Lazio Primavera.

Come spiega Marcelli nella lettera, può essere una grande occasione per mostrare il nostro Paese nel migliore dei modi, con la collaborazione di tutti, della Proloco di Pieve, delle tante associazioni che stanno organizzando gli eventi estivi, del Comune stesso e della Polisportiva Sulpizia del Presidente Moreno Ghignoni.

A tal proposito bisogna ringraziare Moreno Ghignoni per il suo grande sforzo organizzativo ed impegno profuso alla ricerca di obbiettivi importanti come quelli raggiunti, avere squadre di primo piano in ritiro da noi , per esaltare il nostro territorio, le nostre peculiarità, la nostra offerta, il nostro Stadio, unanimemente riconosciuto come un grande impianto con un terreno di gioco che tutti ci invidiano, è stato un lavoro encomiabile di cui va pubblicamente dato tutto il merito al presidente della Polisportiva Sulpizia.

Durante tutti questi ritiri ci saranno amichevoli anche importanti che porteranno pubblico da fuori, ci saranno allenamenti via via seguiti dai vari supporters, ci sarà una marcata presenza della stampa sportiva, tutte cose che possono aiutarci nel dare la giusta immagine di Pieve Santo Stefano.

Marcelli nella lettera promette impegno e chiede da parte di tutti di fare ognuno la propria parte, secondo le proprie possibilità e caratteristiche, naturalmente con lo spirito di collaborazione e di unità che ci contraddistingue. 

Ultimo aggiornamento

Martedi 06 Luglio 2021