“ANCHE IL COMUNE DEVE RISPARMIARE ENERGIA"

Data di pubblicazione:
24 Ottobre 2022
“ANCHE IL COMUNE DEVE RISPARMIARE ENERGIA"

Con l’entrata in vigore delle decisioni governative a proposito del’uso del riscaldamento nelle nostre zone, dove si indicavano le date di accensione e spegnimento, le regole per le abitazioni private, quelle per gli edifici pubblici ecc., si rende ora necessario intervenire sul risparmio di energia elettrica per la pubblica illuminazione, negli edifici pubblici e in servizi alla comunità.

Il risparmio di Energia Elettrica è stato oggetto, in questi ultimi anni, di numerose iniziative già messe in atto, infatti sono stati convertiti a LED numerosi punti luce della pubblica illuminazione, oltre 150, questo ha permesso al’Amministrazione Comunale di quantificare un significativo risparmio negli anni 2020 e 2021.

Purtroppo il repentino aumento dei costi avuti nel 2022 ha riportato la spesa per Energia Elettrica a quella sostenuta ante 2020,  costringendoci ad incrementare i capitoli di spesa di oltre € 70.000, questi in parte coperti da trasferimenti eccezionali dallo Stato (€ 40.000) insieme ad altre risorse di riserva (€30.000) reperite in bilancio.

Per i motivi sopra esposti la Giunta Comunale, facendo sintesi delle possibilità di intervento, ha determinato le prime iniziative da attuare:

  1. verrà dato mandato, alla società che gestisce la manutenzione del’illuminazione pubblica, di ridurre i punti luce accesi di almeno il 30%;

  2. Verranno spente le colonnine E-BIKE, tenuto conto anche della loro stagionalità e per evitarne l’uso improprio;

  3. In occasione delle festività Natalizie non verranno montate le luminarie, onde evitare un'eventuale decisione governativa che poi non ci permetta di accenderle,  ma ci limiteremo alla sola Piazza della Collegiata con l’albero;

  4. si opererà per sostituire i punti luce nei fabbricati con lampade a LED.

Con la speranza che queste iniziative siano sufficienti per garantirne il risparmio sperato, si invita la cittadinanza al rispetto delle altre regole che ci sono state date.

Il Sindaco.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 12 Febbraio 2024