AVVISO URGENTE ALLA CITTADINANZA DIRITTO ALLA SCELTA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

Si ricorda che tutti i RESIDENTI o DOMICILIATI nel territorio comunale hanno diritto alla scelta del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta.

Data di pubblicazione:
08 Luglio 2022
AVVISO URGENTE ALLA CITTADINANZA DIRITTO ALLA SCELTA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

AVVISO URGENTE ALLA CITTADINANZA

DIRITTO ALLA SCELTA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

 

Si ricorda che tutti i RESIDENTI o DOMICILIATI nel territorio comunale hanno diritto alla scelta del Medico di Medicina Generale o del Pediatra di Libera Scelta.

 

Questa forma di assistenza include numerose prestazioni, quali visite in ambulatorio, assistenza domiciliare, prescrizione di farmaci e di accertamenti diagnostici, certificazioni sanitarie. Viene assicurata, quindi, la presa in carico sanitaria degli utenti ed è svolta secondo criteri di appropriatezza.

 

Inoltre, la NON scelta, da parte degli ASSISTITI, limita economicamente la nostra “Casa della Salute” impedendo nel continuare a mantenere gli attuali orari di apertura e di servizio alla cittadinanza ritenuto da noi FONDAMENTALE e da TUTELARE.

 

Per tale ragione, Il SINDACO

 

I N V I T A

 

la popolazione TUTTA a verificare la corretta e reale assegnazione al proprio medico di famiglia presso gli sportelli CUP o tramite  Fascicolo sanitario.

 

E' possibile effettuare la scelta del Medico di Medicina Generale :

 

a) recandosi al CUP presso la Casa della Salute di Pieve Santo Stefano in orario di apertura (Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 7,30 alle ore 12,30);

 

b) effettuando la scelta mediante compilazione del modulo on line presente sul sito web della Azienda USL Toscana Sud Est: https://www.uslsudest.toscana.it/ , "Servizi on line" ;

 

C) Tramite la App Toscana Salute;

 

D) Tramite il portale dei servizi online della Regione Toscana. È necessario autenticarsi con la Tessera Sanitaria (utilizzando un lettore smart card) o con Identità Digitale SPID.

 

Pieve Santo Stefano, li 01 Luglio 2022 

 

 

IL SINDACO

Claudio Marcelli

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 10 Agosto 2022