Terre in Festival presenta: "CERTI DI ESISTERE" testo, regia e idea scenica di ALESSANDRO BENVENUTI

Teatro Papini ore 21 - alle 19.00 incontro aperitivo con l'Autore all'Enoteca Simoncelli

Data evento:
24 Settembre 2022 19:00 - 24 Settembre 2022 23:30
Terre in Festival presenta: "CERTI DI ESISTERE" testo, regia e idea scenica di ALESSANDRO BENVENUTI

TERRE IN FESTIVAL 2022

Il festival di teatro e musica diffuso per la Valtiberina toscana
chiude il 24 settembre a Pieve Santo Stefano con lo spettacolo Certi di esistere

scritto e diretto da Alessandro Benvenuti

Terre in Festival, la manifestazione organizzata da Laboratori Permanenti che coinvolge Sansepolcro,
Monterchi, Pieve Santo Stefano, Caprese Michelangelo, Sestino e Anghiari, giunge alla fine.
La manifestazione, che ha preso il via lo scorso 13 agosto, chiuderà con un grande appuntamento a Pieve
Santo Stefano
La chiusura del festival prevede un omaggio ad Alessandro Benvenuti, tre giorni dedicati a un artista
toscano e alla sua creatività di attore, drammaturgo e regista, per il piacere di incontrarlo e partecipare
delle sue creazioni.   
Dopo gli appuntamenti a Sansepolcro e Monterchi Alessandro Benvenuti il 24 settembre arriva a Pieve
Santo Stefano con due appuntamenti: alle ore 19.00 presso l’Enoteca Simoncelli l’attore incontrerà il
pubblico in un confronto-aperitivo, si avrà la possibilità, così, di condividere insieme un APERICENA (costo
di 10 euro) e chiacchierare.
A seguire, alle ore 21.00 appuntamento al Teatro Comunale G. Papini con lo spettacolo Certi di esistere,
testo, regia e idea scenica sono di Alessandro Benvenuti, la produzione di Seven Cults-Teatro Tor Bella
Monaca di Roma.
La storia di cinque attori vissuti da sempre all’ombra di un autore padre padrone. Trent’anni insieme per
ritrovarsi tra le mani, dono dell’autore, un testo insulso. Un elemento imprevisto fa saltare tutti gli schemi e
li costringe a pensare e rivedere i loro giorni passati, in un turbinio di battute sarcastiche, dialoghi
comicamente irriverenti, per capire dove e quando, senza che nessuno se ne fosse reso conto, si è persa la
strada maestra. Niente però sarà come sembra e la sorpresa vi coglierà impreparati... altrimenti che gusto
ci sarebbe ad avervi spettatori!

Ultimo aggiornamento

Sabato 01 Ottobre 2022